Rally Due Valli

Rally Due Valli: Simone Campedelli e Pietro Elia Ometto, Ford Fiesta R5, si aggiudicano la speciale spettacolo di apertura

Rally Due Valli: Simone Campedelli e Pietro Elia Ometto, Ford Fiesta R5, si aggiudicano la speciale spettacolo di apertura

Si è aperto con la prova speciale spettacolo, ricavata nei parcheggi dello Stadio Bentegodi di Verona, il 35° Rally Due Valli, gara organizzata dall’Automobile Club della città scaligera, corsa di chiusura del Campionato Italiano Rally ma, soprattutto, attesissimo scontro finale per la conquista del titolo 2017.

Davanti ad un pubblico particolarmente folto i big del tricolore hanno messo in scena la loro prima sfida, in vista delle due lunghe giornate di gara che decideranno appunto il vincitore del tricolore rally. La prova di apertura è andata a Simone Campedelli, su una Ford Fiesta R5 divisa con il veneto Pietro Elio Ometto. Alle spalle del pilota romagnolo si è piazzato il friulano Luca Rossetti, non iscritto alla serie tricolore, che con la sua Skoda Fabia R5 ha preceduto, gli altri due pretendenti al titolo tricolore il veronese, Umberto Scandola, Skoda Fabia R5, e il toscano Paolo Andreucci, Peugeot 208 T16 R5.

 

 

In pratica il primo tratto cronometrato ha riaffermato con forza, quelli che da tutti erano dati come i due motivi principali della gara. Quello della lotta a tre per il titolo, e quello della presenza di un pilota di grande livello come Luca Rossetti, capace di inserirsi molto in alto, e quindi di portare via punti pesanti a qualcuno dei tre.

Ma come detto si è trattato solamente di un piccolo antipasto in attesa della grande abbuffata di sensazioni forti che ci riserveranno i prossimi due giorni. Ad iniziare dalla tappa di domani, sabato 14 ottobre 2017, che prevede la disputa di sette prove per una lunghezza cronometrata di circa 87 chilometri.

CLASSIFICA ASSOLUTA RALLY DUE VALLI DOPO S.P.1: 1.Campedelli-Ometto (Ford Fiesta R5) in 3’32.8;  2.Rossetti-Chiarcossi (Skoda Fabia R5) a 1.1; 3.Scandola- D’Amore (Skoda Fabia R5) a 1.5; 4.Andreucci-Andreussi (Peugeot 208 T16 R5) a 5.1; 5.Chentre-D’Herin (Hyundai i20 R5) a 10.0; 6.Nucita-Vozzo (Abarth 124 Rally) a 11.3 ; 7.Rusce-Farnocchia (Ford Fiesta R5) a 12.8; 8.Pollara-Princiotto (Peugeot 208 T16 R5) a 14.2; 9.Dal Castello-Cristian (Citroen C2) a 16’6; 10.Bottarelli-Fenoli(Peugeot 208 R2) a 17.9.

Rally Due Valli

Altro in Rally Due Valli

Copyright © 2015 ABMnews.

ABMnews è iscritta nel registro della stampa presso il tribunale di lecco al n. 6/2008


Website by Artlantis Srl